PopupJammer

Sette rimedi casalinghi per la pulizia delle macchie canine

Sette rimedi casalinghi per la pulizia delle macchie canine (Cani e pulizie)

I cani mi hanno insegnato molto su ciò che chiamo "la macchia canina" e far fronte alla pulizia. Di tanto in tanto, nel corso degli anni, un cucciolo d'addestramento fa scatenare un fiume giallo in casa - e la pervasiva pungenza di quel liquido può essere veramente scioccante. Naturalmente, questa sorta di crisi epica di pulizia si svolgeva di solito nel bel mezzo della notte per ottenere il massimo effetto, quando ero pulito dal mio aspirapolvere e dall'odore.

Fortunato me, posso spazzare il sonno perché 1) Sono uno studioso di Shakespeare da lungo tempo che non ha mai dimenticato Lady Macbeth e 2) Sono uno studio così veloce nel dipartimento di economia domestica (questo mi ha motivato a scrivere un libro chiamato Pretty Pet Friendly).

Ecco le lezioni che ho imparato dai miei professori sulla scienza del fai-da-te di eliminare le macchie e gli odori dei cani. Spero che userai la sezione commenti per condividere ciò che i tuoi cani ti hanno insegnato!

1. Utilizzare l'acqua con parsimonia

Versare acqua su qualsiasi liquido giallo (urina o vomito) è un errore, soprattutto su un tappeto, un tappeto o un materasso - si limita a diffondere ulteriormente il pasticcio e lo fa affondare più a fondo, mentre non fa nulla per neutralizzare il suo odore.

Se, d'altra parte, stai affrontando una vecchia macchia secca (diciamo che qualche materia fecale è stata rintracciata in un paio di zampette o sneaker e la stai solo scoprendo su un tappeto o un cane -coperchio), mescolare acqua e aceto bianco 1: 1 in un flacone spray e spritz sulla zona. Quindi seguire le indicazioni dei suggerimenti 2 e 3 di seguito.

2. Trucco per la pulizia a secco

La polvere secca e assorbente è una ciarlatana ogni volta che il cane ha un incidente. Se il tappeto è quello che è stato urinato o vomitato, asciugare rapidamente l'area con dei tovaglioli di carta, quindi distribuire immediatamente qualcosa di secco e bianco su di esso, per assorbire il liquido incriminato. La maggior parte di tutti ha il bicarbonato di sodio in frigo - ora è il momento di prenderlo e usarlo senza risparmiarsi e senza indugio.

Non essere avaro - non puoi esagerare, quindi vai avanti e scarica il contenuto della scatola. Una volta finito di fare la sua cosa assorbente, aspirare l'area - ti verrà risucchiato il puzzo e la polvere. Ripeti se necessario.

Nota: la scatola di bicarbonato conservata in frigorifero sarà un po 'umida, quindi mi piace conservare una scatola o due in un luogo asciutto, in modo da mantenere la massima capacità di assorbimento.

3. Polvere ad alta potenza

La terra di diatomea, un disidratante naturale fatto di fossili polverizzati, è molto più assorbente del bicarbonato di sodio - e più una polvere è assorbente, meno macchie e odore dovrai affrontare in seguito. Quanto è assorbente questa roba? I Centri statunitensi per il controllo delle malattie consiglia di utilizzarlo per ripulire le fuoriuscite di liquidi tossici!

Tengo un barattolo di cracker di vetro pieno di terra di farina fossile, macinata finemente, sul mio ripiano dispensa per una varietà di usi, dal tenere pulci e zecche fuori i miei cani alle situazioni di pulizia di crisi.

4. Non aborrire un vuoto

Assicurati di avere un potente aspirapolvere a portata di mano - ne avrai bisogno per le emergenze di pulizia domestica come queste. Basta dimenticare i vac tradizionali di un tempo; vale la pena investire in una macchina di pulizia ad alta tecnologia che non perda l'aspirazione.

Una volta che la polvere bianca di tua scelta (bicarbonato di sodio o farina di diatomea) si è asciugata, il che significa che è assorbita dal liquido grossolano, sarai pronto a dispiegare il tuo vuoto e aspirare quelle particelle gialle.

5. Eliminatore di odori fai-da-te

Una bottiglia di quarzo di perossido di idrogeno, un cucchiaio di detersivo per piatti e un quarto di bicarbonato di sodio formano una miscela casalinga schiumosa che fa miracoli per depurare i cani che sono stati spazzati via - o lenzuola e asciugamani che sono stati bombardati da qualsiasi emissione di cani, liquido o solido. Attenzione: non cercare di imbottigliare questa miscela o esploderà, non è uno scherzo!

Combina gli ingredienti solo quando sei pronto per distribuirli. (Se sei fuori dal perossido di idrogeno, sostituisci l'aceto, e se non hai le tazze di misurazione a portata di mano, guarda il bulbo oculare e lo spalanca.)

Puoi mescolare questi componenti per la pulizia direttamente sul foglio o sull'asciugamano macchiato, o farlo dentro, ad esempio, in una ciotola per cibo per cani (bonus: la bacinella viene disinfettata, quindi fai il multitasking) e versa la schiuma bianca sul tessuto colorato come pre-trattamento Quindi basta gettare tutto nella lavatrice con un po 'di detersivo - non c'è bisogno di candeggina a base di cloro ora (sarebbe ridondante, dato che la miscela funziona come un agente sbiancante).

6. Mayhem materasso

Se hai una vecchia macchia di urina o vomito sul materasso, prova la miscela di eliminazione degli odori fai-da-te sopra. Spuntalo e poi asciuga la schiuma in eccesso. Cospargere la zona con farina fossile e lasciare asciugare. Quindi usa il tuo fidato aspirapolvere - di nuovo, non stint a potenza; usa un aspiratore serio che non perde l'aspirazione - per spazzare la polvere imbevuta di puzzolente. E prevenire un "ripiego" coprendo il letto con un protettore materasso!

7. Cura del tappeto

Il tuo tappeto è stato bombardato? Per il vasto spazio da parete a parete o un tappeto per la zona economica senza alcun valore sentimentale, applicare un lotto della formula nella punta n. 5 sopra, seguito da un'aspirazione completa, funziona come un incantesimo. Se non si tratta di nylon ma di un costoso tappeto in lana persiana, fai attenzione quando usi questa miscela, in quanto potrebbe sbiadire i vibranti colori del tappeto sul punto in cui è applicata (dopo tutto è una candeggina). In tal caso, spargere abbondantemente la terra di diatomea sull'area offesa, lasciarla asciugare, quindi aspirare la polvere bianca.

Se si dispone di un giardino e di un tubo da giardino, è possibile trasportare il prezioso tappeto di lana all'aperto e seguire lo shampoo con un detergente liquido per piatti, quindi sciacquare accuratamente l'intero tappeto in modo che l'intera area si pulisca e nessun punto si scolorisca. (E hey, se il tappeto subisce una dissolvenza generale, è desiderabile - fa sembrare vintage e shabby-chic!)

Lettori di cani: il tuo cane ha mai macchiato il tuo tappeto o i tuoi mobili? Facci sapere come lo hai affrontato nei commenti qui sotto!

Foto in alto: Bulldog inglese di Shutterstock

Sponsorizzato da Dyson