PopupJammer

Come scegliere una lettiera per gatti verdi

Come scegliere una lettiera per gatti verdi (Gatto verde)

Se hai pensato di passare a una lettiera per gatti a misura di terra, la buona notizia è che ora ci sono più scelte che mai. Alcune delle cucciolate più popolari sono costituite da mais, grano, carta riciclata e pino. In questi giorni, è anche possibile trovare cucciolate fatte con ingredienti esotici come erba di grano biologico, gusci di cocco e persino foglie di tè verde.

Con questa vertiginosa serie di opzioni, come fai a sapere quale figliata è meglio per il tuo gatto? Per aiutarti a scegliere una lettiera per gatti verde, poniti queste cinque semplici domande.

1. Il tuo gatto usa rifiuti di argilla e, in tal caso, è molto sensibile al cambiamento?

Se questo descrive il tuo gatto, scegli una lettiera che abbia una consistenza granulosa o friabile. Le cucciolate di grano, mais o farina di soia sono più vicine all'argilla in termini di forma e sensibilità.

La carta riciclata e le lettiere di pino vengono in genere sotto forma di pellet cilindrici. Se il tuo gatto ha usato una lettiera di argilla che si è accumulata, potrebbe notare che una lettiera a forma di pallina ha una consistenza diversa da quella a cui è abituata. Questo non significa necessariamente che devi escludere automaticamente queste cucciolate, dato che sono disponibili anche in una consistenza più morbida e friabile, che può essere soggetta al tuo gatto.

2. La lettiera diventa puzzolente molto rapidamente?

Lettiere ecologiche per gatti non contengono sostanze chimiche sintetiche che mascherano gli odori e, quindi, devono fare affidamento su mezzi naturali per tenere a bada gli odori. Se hai più di un gatto o se il business del tuo gatto è particolarmente pungente, puoi concentrarti sulla ricerca di cucciolate amiche della terra che hanno un vantaggio nel controllo degli odori.

Alcuni proprietari di gatti sostengono che le cucciolate a base di pino sono le migliori per il controllo degli odori, ma potrebbe essere solo che le persone tendono ad apprezzare l'odore del pino. In generale, la maggior parte delle cucciolate di gatti verdi fa un buon lavoro nel controllare gli odori se si preleva giornalmente.

Indipendentemente dal tipo di cucciolata che scegli, puoi aiutare a mantenere la scatola del gatto priva di cattivi odori pulendola regolarmente e spruzzando un sottile strato di bicarbonato di sodio sopra la lettiera per assorbire gli odori. Assicurati di aggiungere solo una quantità sufficiente di lettiera per coprire il bicarbonato di sodio in modo che il tuo gatto non noti nulla fuori dall'ordinario.

3. Stai cercando una lettiera per gatti che si arrampica?

Le probabilità sono che al tuo gatto non importi se i cumuli sono o meno sporchi. Tuttavia, una lettiera agglomerata può rendere molto più facile per te l'estrazione dell'urina dalla scatola. Scegli una lettiera ecologica a base di ingredienti che si legano quando sono bagnati. Cerca cucciolate fatte di amido di mais, grano o pianta. Alcune cucciolate di pino arrivano anche in una versione agglomerante.

4. Il tuo gatto tende a rintracciare i rifiuti intorno alla casa?

Prova una lettiera a forma di pallina. Questi sono fatti solitamente da carta riciclata o da piante fibrose quali pino o wheatgrass organici. I pallini hanno meno probabilità di attaccarsi alle zampe del tuo gatto e sono molto più facili da spazzare quando il pallino dispari si fa strada fuori dalla lettiera.

5. Quali opzioni sono disponibili nel tuo negozio di animali?

Quando scegli una cucciolata verde, considera quanto lontano deve viaggiare per arrivare dal produttore al negozio e poi a casa tua. Più la distanza è breve, più è favorevole alla terra. La lettiera è un oggetto pesante e voluminoso che usi regolarmente, quindi la tua scelta può avere un impatto ambientale significativo. Acquistare da un negozio vicino invece di ordinare online ridurrà la quantità di imballaggio per la spedizione.

Sebbene di solito non ci sia una cucciolata perfetta per tutti i gatti in tutte le situazioni, porsi queste cinque domande ti aiuterà a concentrarti su ciò che è meglio per il tuo gatto. Una volta che hai scelto una cucciolata, usa una procedura graduale per far passare il tuo gatto dalla vecchia cucciolata alla nuova. Se hai bisogno di maggiori informazioni su come cambiare figliata, ci sono molte risorse online. Puoi anche ottenere consigli da amici che hanno fatto il passaggio con i loro gatti, o chiedere al tuo veterinario suggerimenti.

Una volta che tu e il tuo gatto vi sarete adattati alla nuova cucciolata, date a entrambi una pacca sulla spalla. Te lo meriti, in quanto questa è una delle migliori cose che puoi fare per ridurre il pawprint del carbonio del tuo gatto.

Circa l'autore: Holly Tse è un'esperta di gatti verdi e anche l'autrice di Crea il tuo gatto giocattoli: salvare il pianeta un giocattolo gatto alla volta. Il suo blog, Green Little Cat, condivide consigli e idee eco-compatibili per gatti e amanti dei gatti.