PopupJammer

Neutralizzazione di zinco per cani È tornata, ma è nuova e migliorata?

Neutralizzazione di zinco per cani È tornata, ma è nuova e migliorata? (Stile di vita)

Recentemente ho ricevuto un'e-mail che sollecitava la mia partecipazione (a pagamento, ovviamente) in una sessione di formazione sulla zincatura. La riga dell'oggetto riportava: "Allenamento Zinc Neuter (Zeuter): la nuova, rapida e permanente soluzione." Pshaw.

Non commettere errori: la medicina veterinaria è un grande affare. I veterinari sono pedine nel gioco. I veri giocatori sono aziende farmaceutiche, distributori e gestione aziendale di grandi catene veterinarie. Ecco come funziona il gioco. Una grande azienda farmaceutica vuole fare soldi, quindi inventa (o, nel caso della zincatura, acquista la licenza per) un prodotto. L'azienda quindi convince i veterinari a raccomandare il prodotto. Questo è un metodo molto efficace perché i veterinari sono, in quanto gruppo, piuttosto ingenui e facilmente manipolabili; generalmente godiamo anche di una buona reputazione e alti livelli di rispetto da parte dei proprietari di animali domestici. Spesso, una volta che il prodotto si è guadagnato una buona reputazione attraverso le raccomandazioni dei veterinari, la grande azienda farmaceutica getta i veterinari sotto il bus e li elimina dall'equazione.

Esempi degni di nota di questo sono Advantage e Frontline. Bayer e Merial, rispettivamente, assicurarono inizialmente ai veterinari che i loro prodotti sarebbero stati venduti solo attraverso i veterinari, fornendo loro un po 'di profitto. Il risultato è stato che i veterinari hanno iniziato a consigliare i prodotti (non ha danneggiato il fatto che, una volta introdotti, entrambi i prodotti funzionassero incredibilmente bene e avessero magnifici profili di sicurezza rispetto ai loro concorrenti). Una volta che la comunità veterinaria aveva contribuito a stabilire Advantage e Frontline come leader del mercato, prima Bayer e poi Merial tagliarono i veterinari fuori dall'equazione vendendo i prodotti direttamente ai distributori e ai grandi rivenditori di scatole (o chiudendo un occhio alle persone che stavano deviando i prodotti nei cosiddetti mercati grigi).

Come veterinario impiegato e in seguito veterinario di emergenza, non ho mai ricavato alcun reddito significativo dalla vendita di Advantage o Frontline, quindi il comportamento di Bayer e Merial non mi ha influenzato personalmente. Tuttavia, non mi piacciono i pugnalanti. E, con la lezione di Advantage e Frontline in mente, sono sempre molto scettico nei confronti delle aziende che cercano di convincere i veterinari a spingere i loro prodotti.

Parliamo quindi della sterilizzazione della zinco. Innanzitutto, dovrei dichiarare che la società produttrice di Zeuterin non è propensa a lanciare veterinari sotto l'autobus all'ingrosso; l'uso del suo prodotto richiede una formazione specifica e quasi certamente rientrerà nella categoria legale di "pratica della medicina veterinaria", che per legge può essere fatta solo dai veterinari. Ma la società sta certamente cercando di utilizzare i veterinari per commercializzare il prodotto.

La prima cosa che riguarda l'affermazione dell'azienda: la sterilizzazione dello zinco non è nuova.

Nel 2003 un prodotto chiamato Neutersol è stato approvato negli Stati Uniti per l'uso nei cuccioli. Era una soluzione iniettabile contenente gluconato di zinco. Il prodotto, quando iniettato direttamente nei testicoli, ha causato infiammazione e quindi cicatrici che rendono sterili i cani maschi. Si sperava che Neutersol eliminasse la necessità di anestesia e castrazione chirurgica dei cani, oltre ad aumentare i tassi di sterilizzazione e ridurre la sovrappopolazione.

Ma c'erano alcuni problemi, e in realtà non coinvolgevano la cosa ("iniezione diretta nei testicoli") che probabilmente saltò fuori dalla maggior parte degli uomini che leggevano questo. In realtà, il problema più grande è stato se l'iniezione non è stata effettuata direttamente nei testicoli. Sembrava che se la soluzione trapelasse dai testicoli, potrebbe causare un'ulcerazione significativa dello scroto, richiedendo in alcuni casi un intervento chirurgico relativamente complesso (rispetto alla sterilizzazione) per rimuovere lo scroto. Alcuni cani, anche se sterili, avevano ancora alti livelli di testosterone e manifestavano comportamenti indesiderati o problemi sviluppati come la prostatite che richiedeva la rimozione dei testicoli precedentemente trattati. Per i cani sottoposti a trattamento con Neutersol, la produzione di testosterone era imprevedibile.

Il lancio di Neutersol è stato uno dei maggiori fallimenti di prodotto nella storia della medicina veterinaria. Il marketer ha sovrastimato la domanda e ordinato troppo al produttore. Il prodotto non ha venduto e quindi è scaduto inutilizzato. Il produttore avrebbe accusato il venditore di non pagare il prodotto. Le dita erano puntate, i soldi andavano persi e il prodotto veniva ritirato dal mercato.

Avanzare di un decennio circa. Una nuova società ha acquistato la licenza per il prodotto. Il prodotto è stato rilanciato nei paesi in via di sviluppo (si chiamava Esterilsol in Messico), dove gli animali di proprietà marginale hanno meno probabilità di essere castrati (e meno probabilità di avere proprietari litigiosi) e dove gli ostacoli normativi sono più bassi.

E ora è stato rilanciato negli Stati Uniti con il nuovo nome di Zeuterin. Direi (con scuse a Yogi Berra) che è già visto di nuovo, ma a suo merito la nuova compagnia sembra cercare di fare le cose meglio di quelle vecchie.

Le sessioni di formazione (come quella a cui sono stato invitato) sono ora necessarie per l'utilizzo del prodotto. L'ulcerazione scrotale significativa è meno probabile che si verifichi quando la procedura viene eseguita da individui adeguatamente formati. La raccomandazione è quella di utilizzare un ago molto piccolo per iniettare il prodotto nei testicoli per almeno cinque secondi. L'azienda sostiene che questo non è significativamente doloroso per i cani perché solo lo scroto, ma non i testicoli, ha i neuroni del recettore del dolore.

Ecco il primo problema. Ogni uomo che abbia mai avuto qualcosa entra in contatto con i suoi intimi sa perfettamente che i testicoli possono essere una fonte importante di dolore. Quel dolore nauseante è causato non dai recettori del dolore, ma dai recettori della pressione, che sono ampi nei testicoli. È probabile che l'iniezione di liquido nei testicoli aumenti la pressione al loro interno.E, non sorprende (se hai mai sentito di vomitare dopo essere stato colpito all'inguine), secondo quanto riferito, non è raro che i cani vomitino dopo aver ricevuto l'iniezione.

Molti cani sviluppano anche un significativo gonfiore dello scroto nella settimana o due dopo la procedura. Ho sentito dire che il gonfiore non è doloroso, ma ho anche visto delle immagini e posso assicurarti che il gonfiore certamente sembra doloroso. Un altro giveaway è che alcuni cani tentano di leccare o masticare la loro area testicolare durante questo periodo.

Anche l'imprevedibilità della produzione di testosterone nei cani Zeutered è un problema nella mia mente. Ammettiamolo: la maggior parte delle persone non neutralizza i propri cani ai fini del controllo della popolazione. Lo fanno perché non vogliono che il loro cane marcisca le urine in casa e biforcano le gambe degli ospiti.

E il controllo della popolazione? Nelle specie non monogeniche come i cani, sono le sole donne a detenere le chiavi della riproduzione. Il nove percento dei maschi potrebbe essere sterilizzato e il restante 1 percento potrebbe facilmente (se un po 'esaurito) mantenere tutte le femmine incinte.

Non sto dicendo che Zeuterin non ha posto nel mondo. Può essere di notevole utilità nelle aree in cui l'anestesia e la chirurgia non sono facilmente disponibili. E, nel tempo, il suo uso può essere raffinato e potrebbe rivelarsi in effetti un'alternativa affidabile e sicura alla sterilizzazione chirurgica.

Ma nonostante sia stato in giro per un decennio, c'è ancora molto che non si sa sulla zincatura. Finché questa conoscenza non sarà acquisita, non sperimenterò il prodotto sui miei pazienti e non servirò come strumento di marketing per l'azienda che lo produce.

Hai una domanda per il dottor Barchas? Chiedi al nostro veterinario nei commenti qui sotto e il tuo argomento potrebbe essere descritto in una colonna imminente. (Si noti che se si dispone di una situazione di emergenza, si prega di consultare il proprio veterinario immediatamente!)

Per saperne di più dal Dr. Eric Barchas:

  • Perché alcuni cani continuano a "mostrare i loro rossetti"?
  • Parliamo di cani ed eutanasia: quando è il momento? Dovresti essere presente?
  • Cosa fare prima di recarsi dal veterinario in 12 situazioni di cane di emergenza
  • 12 Emergenze cane che richiedono immediata attenzione veterinaria
  • Quanto è pericoloso chiamare in modo fasullo un cane da compagnia?