PopupJammer

Ti chiedi come nutrire un cucciolo? Diamo un'occhiata più da vicino

Ti chiedi come nutrire un cucciolo? Diamo un'occhiata più da vicino (Cuccioli)

Se solo i cuccioli arrivano con un manuale del proprietario - specialmente quando si tratta di come nutrire un cucciolo. Le decisioni che prendi in giro per il piatto del cibo possono avere un forte impatto sulla salute generale del tuo cucciolo in rapida crescita e sull'atteggiamento nei confronti dei pasti e dei dolcetti. Ecco perché abbiamo creato un elenco di cose da fare e da non fare quando si tratta di nutrire un cucciolo:

1. L'intestino è importante

Lavora con il tuo veterinario per trovare gli integratori più adatti al tuo cucciolo. Fotografia © WilleeCole | iStock / Getty Images Plus.

Quando si tratta di nutrire un cucciolo, prestare attenzione all'intestino del vostro cucciolo, in particolare, i batteri sani spesso trascurati nello stomaco. "I cuccioli stanno sviluppando batteri intestinali", dice Elisa Katz, DVM, veterinaria proprietaria del Centro veterinario olistico con due sedi a Bourbonnais e Downers Grove, Illinois.

"I batteri intestinali corretti possono essere così importanti per lo sviluppo del sistema immunitario del cucciolo e anche per lo stato infiammatorio generale del corpo. Se i batteri intestinali vengono fuori dall'equilibrio a causa del consumo di diete ad alto processo, può portare a allergie e problemi immunitari in quel cucciolo. "Raccomanda di lavorare a stretto contatto con il veterinario per scegliere una dieta, e forse probiotici e integratori più adatti per soddisfare i bisogni del tuo cucciolo.

2. Evitare un interruttore rapido

Non avere fretta di cambiare la dieta attuale del tuo cucciolo con una nuova. "Passare a una nuova dieta può essere una fonte importante di stress, causando a un cucciolo di avere feci molli o diarrea", dice il dott. Katz. "Cambia gradualmente la sua dieta." La transizione raccomandata consiste nell'introdurre una porzione di cibo nuovo di un quarto nel cibo corrente e aumentare gradualmente la porzione di cibo nuovo di metà e poi completamente.

Per oltre un decennio, Retha Lewis, di Royse City, in Texas, ha allevato sani cuccioli di bulldog inglese e lavorato a stretto contatto con i nuovi proprietari per soddisfare i bisogni nutrizionali dei loro nuovi cuccioli.

Il suo consiglio su come nutrire un cucciolo: "Rimani sullo stesso cibo per almeno un mese. Non vuoi turbare il loro stomaco. L'intera transizione verso una nuova casa, nuove persone e nuovi alimenti può davvero stressare un cucciolo e causare infiammazioni ".

3. Più di un pasto

Fino a 16 settimane, i cuccioli stanno crescendo rapidamente e richiedono un sacco di calorie, cibo denso e nutriente. Di solito hanno bisogno di tre pasti al giorno. A seconda della razza e delle dimensioni previste nell'età adulta, è possibile passare a doppi pasti al giorno tra 4 e 6 mesi di età.

Lavora con il tuo veterinario su quanto spesso alimentare il tuo cucciolo e misurare sempre ogni porzione.

Per Emily Showers-Virtue, di Davenport, Iowa, l'arrivo di Peggy, un Goldendoodle di 8 settimane, ha scatenato molta eccitazione nella sua casa e molte domande sulla cura del cucciolo. Peggy ha ora 4 mesi e pesa 22 chili, ma dovrebbe raggiungere i 70 chili alla scadenza.

"Peggy è un nibbler", dice Emily. "Siamo rimasti fedeli al marchio di crocchette nutrito dal suo allevatore. Non abbiamo mai discusso di dargli il cibo umido, ma seguiamo le linee guida raccomandate sulla busta per alimenti per cani. "Ricorda che le linee guida per l'alimentazione pubblicate sulla busta o sul barattolo di cibo sono solo queste: linee guida suggerite. L'età, la razza, la salute e il livello di attività di un cucciolo devono essere presi in considerazione per determinare gli importi delle porzioni.

4. Leggi attentamente i prodotti

Leggi attentamente le etichette, indipendentemente dal fatto che si tratti del corso principale o delle leccornie. Inoltre, non esagerare nel distribuire le prelibatezze - spezzettarle in piccoli pezzi. Fotografia © JPhilipson | Getty Images.

Leggere attentamente le etichette degli alimenti e selezionare i prodotti che elencano le proteine ​​reali come il primo ingrediente. "Dovrebbe essere una carne vera, come carne di manzo o pollo o pesce, come il salmone", dice il dott. Katz. "La farina di pollo o la farina di manzo sono carni pre-elaborate di qualità inferiore rispetto a una proteina specifica specifica."

5. Ruota le proteine

Quando si tratta di nutrire un cucciolo, non attaccare con un tipo di proteina per l'intero anno del cucciolo. "Raccomando di ruotare diversi sapori per evitare che il cucciolo sviluppi una sensibilità a una proteina", afferma il dott. Katz. "Quindi, se ti piace un particolare marchio di alimenti per animali domestici, prendi in considerazione la rotazione attraverso i suoi vari sapori, come carne, pollo e pesce."

6. Tipo di ciotola specifico

Tieni a mente i tipi di ciotole quando si tratta di nutrire il tuo cucciolo. Seleziona le ciotole in acciaio inossidabile per cibo e acqua per il tuo cucciolo. "Le ciotole in acciaio inossidabile non contengono coloranti o vernici e possono essere sterilizzate in lavastoviglie", afferma il dott. Katz. "Ho anche trovato che le ciotole di acciaio inossidabile non causano irritazioni alla pelle che possono causare alcune scodelle di plastica o di ceramica."

Se il tuo cucciolo ingoia il suo cibo, rallentalo scaricando il chow all'interno delle ciotole con cupole sollevate al centro della ciotola, come la Ciotola per animali domestici in acciaio inossidabile Indipets o la ciotola con il bordo circolare chiamata Slow Chow Concentric Circle Feeder di TarHong.

Per i Pugs, i Bulldog o altre razze brachicefaliche (facce dal naso corto), prendi in considerazione la Ciotola per animali domestici Enhanced in acciaio inossidabile con una cresta e disponibile in tre dimensioni.

7. Trattare il rinforzo per comportamenti positivi

Usa i dolcetti per rinforzare i comportamenti di benvenuto nel tuo cucciolo. La diplomata addestratrice di cani professionista Laura Christiansen ha addestrato migliaia di cuccioli e cani presso i suoi centri di apprendimento canini a Carlsbad, in California. Raccomanda ai nuovi genitori di cuccioli di abituarsi a indossare una borsina piena di pezzettini di salumi a base di carne.

"I cani imparano con il condizionamento classico, quindi le buste da trattare sono inestimabili", dice Laura, che è stata selezionata come miglior addestratore nazionale di cani dell'anno."Il tuo cucciolo associerà la borsa da trattare con cose buone. I sacchetti di trattamento sono a portata di mano. È possibile prendere rapidamente un regalo, e non c'è armeggiare o ritardo. Cattura un comportamento desiderato e tratta.

8. Evita di sovraccaricare le leccornie

Sii selettivo quando dai il regalo. Fotografia © Casey Elise Photography.

Ecco una delle cose principali da ricordare quando si tratta di dare da mangiare a un cucciolo: non esagerare con l'uso di dolcetti. Non vuoi che il tuo cucciolo abbia più carte da gioco che dimenare e fare i chili in più. Ecco perché Laura ti consiglia di usare delizie di carne morbide e di romperle in piccoli pezzi, circa la metà di un pezzo di caramelle M & M.

"Non dare sempre leccornie per un buon comportamento", aggiunge. "A volte, li gratifica con lodi senza calorie. La dottoressa Katz aggiunge che le leccornie non devono superare più del 10% del fabbisogno calorico giornaliero del cucciolo.

9. Includere il cibo nella cassa

Dai da mangiare al cucciolo nella sua gabbia per ridurre la possibilità che sentirà il bisogno di proteggere le risorse. È passato più di un decennio da quando Jill James, di Allen, in Texas, ha dovuto fare i conti con le esigenze di un giovane cucciolo. Gli altri tre cani nella sua casa - Gracie, Maddie e Jeanne - hanno 7 anni e più.

Per mantenere Oliver, il suo affamato e fastidioso cucciolo di Schnoodle, dal tentativo di rubare il cibo dalle ciotole dei tre cani adulti, Jill lo nutre sempre nella sua gabbia situata nel soggiorno. "Alimentandolo nella cassa, sono stato in grado di condizionarlo a vedere la cassa come un buon posto e un posto dove andare per i pasti e le leccornie", dice Jill. "Inoltre, gli altri tre cani sono in grado di mangiare in pace senza un cucciolo pestante."

10. Allena il cervello

Non solo nutrire in una ciotola - lavorare le abilità di risoluzione dei puzzle del tuo cucciolo. I cuccioli sono cacciatori in allenamento. Accolgono con favore la possibilità di "pedinare" per il cibo. Ecco perché Laura consiglia di andare a scodelle occasionalmente e fare in modo che il tuo cucciolo trovi la sua crocchetta dentro un enigma alimentare. "Puoi letteralmente vedere i loro piccoli cervelli al lavoro per trovare le crocchette", dice.

Miniatura: Fotografia © ChristopherBernard | Getty Images.

Nota dell'editore: Questo articolo è apparso su Puppies, un numero speciale della rivista Dogster. Cerca i cuccioli in un'edicola vicino a te!

Circa l'autore

Arden Moore, The Pet Health and Safety Coach ™, è un consulente di comportamento per animali domestici, istruttore certificato di primo soccorso per animali domestici, autore e conduttore di Oh Behave Show su Pet Life Radio. Ulteriori informazioni su ardenmoore.com.

Maggiori informazioni sui cuccioli su Dogster.com

  • Pensi di essere pronto per un cucciolo? La tua nuova lista di controllo dei cuccioli
  • Hai un cucciolo spaventato? Cosa cercare - e come aiutarlo
  • Orari e guide per nutrire i cuccioli