PopupJammer

La Corte rivoluzionaria prende i cani oltre lo status di "proprietà"; I principali gruppi dell'industria di animali domestici non sono felici

La Corte rivoluzionaria prende i cani oltre lo status di "proprietà"; I principali gruppi dell'industria di animali domestici non sono felici (Lo scoop)

Un tribunale d'appello del Texas ha compiuto la coraggiosa mossa di eliminare efficacemente i cani dalla categoria "proprietà" e aumentandone lo status giuridico. Fornisce una reinterpretazione aggiornata della legge, che tradizionalmente considera gli animali domestici come valore solo per il loro valore di mercato come un tavolo o un'auto.

La Seconda Corte d'appello di Fort Worth ha ribaltato la sentenza di una corte inferiore secondo cui una coppia il cui cane era stato indebitamente eutanasia aveva diritto al risarcimento del solo valore monetario del cane. La nuova sentenza consente di considerare il vero valore del cane.

"I cani sono devoti incondizionatamente ai loro proprietari. Oggi interpretiamo la giurisprudenza suprema tempestiva alla luce della successiva legge della corte per riconoscere che il valore speciale del "miglior amico dell'uomo" dovrebbe essere protetto ", ha affermato la Corte.

Con la sentenza, i proprietari del cane, Avery, potrebbero avere diritto a danni per valore "sentimentale" o "intrinseco". Avery è fuggito dal suo cortile ed è stato portato in un ricovero per animali. Andarono a reclamarlo, ma non avevano abbastanza soldi, così fecero degli accordi per tornare quando lo ebbero. A dispetto di un tag "hold for owner" sulla gabbia di Avery, un impiegato di un rifugio lo soprannominò pochi giorni prima che il suo numero fosse scaduto. Quando la coppia tornò a pagare la tassa di Avery, ricevette la terribile notizia.

Ironia della sorte, in alcuni casi ai cani non è stato dato lo stesso valore di alcune forme di proprietà. Se qualcuno distrugge cimeli di famiglia che sono di grande valore sentimentale, anche se i cimeli possono essere quasi senza valore finanziario, i danni possono essere assegnati a causa del loro valore sentimentale. La nuova sentenza del tribunale, per la quale le sentenze d'appello hanno citato una sentenza della Corte Suprema del Texas di 120 anni come precedente, attribuisce agli animali domestici lo stesso valore di altri oggetti di valore monetario trascurabile, ma di grande valore intrinseco.

"A causa della posizione speciale che gli animali detengono in famiglia, non vediamo alcuna ragione per cui la legge esistente non debba essere interpretata per consentire il recupero della perdita di un animale domestico almeno nella stessa misura di altre proprietà personali", ha scritto la giustizia Lee Gabriel.

L'operaio che ha posto fine alla vita di Avery farà appello contro la decisione. Lei sarà in una compagnia piuttosto potente. Sorprendentemente, almeno a prima vista, alcune delle principali organizzazioni dell'industria animale della nazione si oppongono categoricamente alla decisione della corte. L'American Veterinary Medical Association (il cui articolo di newsletter ben fatto è la fonte principale per il mio post), American Kennel Club, l'Associazione Cat Fanciers ', L'Istituto per la salute degli animali, l'Associazione americana per i prodotti per animali domestici e il Consiglio consultivo misto per l'industria degli animali domestici sono tra quelli che hanno depositato memorie chiedendo ai giudici di riconsiderare.

Questi gruppi sostengono di temere che la responsabilità derivante dalle richieste di "dolore e sofferenza" provocherebbe un aumento considerevole delle tariffe di servizio per i pet e rendere le cure veterinarie inaccessibili per molte persone con animali domestici.

"Se questa diventa la legge della terra, porterà a costi maggiori per possedere un animale domestico, danneggiando in modo sproporzionato i proprietari di animali domestici di classe media e a basso reddito. Chi pagherà i premi per i danni più alti? Il resto di noi proprietari di animali domestici, naturalmente, "ha affermato Adrian Hochstadt, assistente alla regia di AVMA per gli affari legislativi e regolatori dello stato. "Le ovvie conseguenze includeranno un minor numero di persone in grado di possedere animali domestici e, purtroppo, un maggiore abbandono degli animali".

Gli oppositori dicono che il verdetto "isola la Seconda Corte del Texas nella giurisprudenza americana e viola la legge della Corte Suprema del Texas". Gli esperti legali sostengono che il caso finirà nella Corte Suprema del Texas. Sarà interessante vedere questo svolgersi. Se la Corte Suprema sostiene la decisione della corte d'appello, quali saranno le implicazioni in tutta la nazione e nel diritto animale? Potrebbe essere l'inizio di un cambiamento in mare su come i cani vengono considerati e trattati? Potrebbe portare a punizioni più rigide di coloro che abusano degli animali? Aprerebbe le cateratte a cause frivole?

All'inizio ero deluso quando ho saputo che le principali organizzazioni dell'industria di animali domestici si opponevano a quello che sembrava essere qualcosa che avrebbero sostenuto: che il valore di un animale domestico va oltre il suo valore di mercato. Ma vedono questo come aprire le porte a tutti i tipi di costose cause legali, quindi immagino che non dovrei essere sorpreso dal fatto che siano usciti fuori di testa. Sono molto interessato ai tuoi pensieri su questo, Dogsters. Inoltre, se ci sono esperti legali che possono valutare, o chi può offrire qualche prospettiva sul caso, mi piacerebbe sentirti.