PopupJammer

Vuoi Chutzpah? Questo proprietario del circo ha provato a fingere che i cani fossero panda

Vuoi Chutzpah? Questo proprietario del circo ha provato a fingere che i cani fossero panda (Lo scoop)

Lo spirito pieno dietro la parola yiddish faccia tosta non può essere adeguatamente tradotto in inglese, ma, grosso modo, significa esibire audacia, coraggio o nervosismo estremi. Leo Rosten ha dato il classico esempio in Le gioie dello yiddish: "Chutzpah è quella qualità custodita in un uomo che, avendo ucciso sua madre e suo padre, si getta in balia del tribunale per il fatto che è un orfano".

Chow Chow: Davvero carino, anche quando non sono camuffati da panda. (Quattro cuccioli di Chow Chow di Shutterstock)

Con tutto il dovuto rispetto per Rosten e tutti gli studiosi di ignoranza che hanno spiegato il concetto con quella storia, penso che potremmo aver trovato un esempio ancora più definitivo. A Brescia, in Italia, la polizia ha arrestato il proprietario di un circo per aver affermato che due Chow Chow con lavori di tintura in bianco e nero erano in realtà Panda. Il circo stava caricando i soldi dei genitori per fotografare i loro bambini con i "panda".

Un vero panda. (Panda di Shutterstock)

Questo da solo si sarebbe qualificato come una sfacciata dimostrazione di faccia tosta, ma quando alcuni genitori si insospettirono per i surrogati dei panda, fu detto loro che erano in realtà ibridi di panda di cane. Perché dopo tutto, incrociare un orso con un cane è completamente fattibile, giusto?

I cani sono stati presi in custodia dalla polizia e il proprietario viene accusato di crudeltà sugli animali e di frodare i clienti. Potrebbe anche essere accusato di fornire informazioni false alla dogana, perché la polizia dice che i cani sono sei mesi più giovani di quelli indicati sui loro passaporti per animali domestici. I cani sono in buone condizioni, anche se la polizia dice che i loro occhi erano molto acquosi, forse un effetto secondario dei flash della fotocamera.

ABC ha twittato una foto dei cani governati come panda. (Tramite Twitter di ABC)

Mentre questa è la prima volta che ho sentito di qualcuno che cerca di rivendicare effettivamente un Chow è un panda, il proprietario del circo senza nome non è la prima persona a vedere la somiglianza. Qualche mese fa, Michael Leaverton ha scritto di come è diventata una mania enorme in Cina per tingere Chow Chow a sembrare panda. L'idea apparentemente è nata con Hsin Ch'en, il proprietario di un negozio di animali nella provincia di Sichuan. Presumibilmente, il proprietario del circo ha letto le notizie e ha deciso di fare il prossimo passo ovvio: basta affermare che in realtà erano panda. O ibridi di panda di cane. Grazie al fatto che in realtà è un limite alla creduloneria delle persone (sì, sono anche scioccato), i cani avranno nuove case e il proprietario del circo dovrà trovare nuovi modi per truffare le persone.

Via UPI

Maggiori informazioni sui cani nelle notizie su Dogster:

  • "Cagna" Guarda il mondo attraverso gli occhi di un cane
  • I cani sono più popolari che mai nel Regno Unito - Ma i rifugi sono ancora pieni
  • Laura Schlessinger condanna i pit bull; Gli amanti dei cani colpiscono
  • Norman Bridwell, creatore di Clifford the Big Red Dog, muore a 86 anni